Contributo a fondo perduto fino al 40%, per trasformazione e commercializzazione prodotti agricoli.

Area Geografica: Umbria
Scadenza: BANDO APERTO | Scadenza prorogata al 18/12/2020.
Beneficiari: Micro Impresa, PMI
Settore: Commercio, Agroindustria/Agroalimentare
Spese finanziate: Consulenze/Servizi, Opere edili e impianti, Attrezzature e macchinari
Agevolazione: Contributo a fondo perduto

Contributo a fondo perduto fino al 40% per supportare investimenti finalizzati alla trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli.

Con la misura 4.2.1 la Regione Umbria intende promuovere l’organizzazione della filiera agroalimentare, compresa la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agricoli, il benessere degli animali e la gestione dei rischi nel settore agricolo e migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità, la creazione di un valore aggiunto per i prodotti agricoli, la promozione dei prodotti nei mercati locali, le filiere corte, le associazioni e organizzazioni di produttori e le organizzazioni interprofessionali.

Possono beneficiare del presente intervento le imprese singole o associate in possesso dei seguenti
requisiti:

– svolgano attività di trasformazione e commercializzazione e/o lo sviluppo di prodotti agricoli (Prima trasformazione di un prodotto agricolo), ad eccezione dei prodotti della pesca, con codice ATECO 10, 11, 12, 46.2 e 46.33, oltre ai consorzi ed alle cooperative che trasformano e commercializzano i prodotti dei soci con codice ATECO 01;
– appartengano alla categoria delle PMI o alla categoria delle imprese intermedie con meno di 750 dipendenti e/o un fatturato annuo non superiore a 200 milioni di euro;
– al momento della presentazione della domanda di sostegno abbiano sede legale o almeno una unità locale in Umbria. Per aziende con sede legale in altre regioni che presentano domanda per la realizzazione di una Unità locale in Umbria, tale unità locale dovrà risultare regolarmente iscritta nel certificato della CCIAA al momento della presentazione della domanda di pagamento del saldo;
– che risultino censite nel Sistema informativo agricolo nazionale (SIAN).

Tipologia di spese ammissibili

Entità e forma dell’agevolazione

La percentuale del sostegno calcolata sulla spesa ritenuta ammissibile è pari al 40% della spesa ammissibile per tutte le tipologie di spesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *