DALLE STELLE A DI MAIO, DECLINO DI UN MOVIMENTO

MATTARELLA DI FRONTE AL PARTO TRAVAGLIATO DEL GOVERNO “CONTE 2.0.0.” 

E’ il Presidente delle Repubblica, anche in questo caso, il primo attore nella storia della nascita del “secondo governo del Blogdellestelle”. Una nascita inizialmente indotta… e stimolata nella notte del 28 agosto 2019.

Infatti anche il secondo governo si è avviato, dopo una gestazione estremamente difficile, verso un parto pericoloso per la salute del nascituro.   Tanti gli “attori” che stanno cercando di evitare che, anche il secondo governo, non nasca come il primo, che dopo un periodo di “travaglio” iniziato venerdì 7 agosto, attraverso rassicurazioni e tentennamenti, finisca per nascere con un “parto cesareo”. 

In tanti hanno collaborato lungo la strada, che sta portando alla sua sofferta e controversa nascita, ricordiamo:

  • L’elevato con la sua divisione delle acque per indicare la via; 
  • Il cinguettio del Presidente degli stati uniti:
  • Il Premier uscente con il suo mai più con “Cesare”
  • Il Capo dello Stato che ha agevolato in tutto, con suggerimenti e stimoli. 

UN TRIVIO DI FRONTE A MATTARELLA, UNA SCELTA SCONTATA!  

Al capo della Repubblica non restava altra strada, per evitare i rischi di nuove “gravidanze” (che avrebbero comportato nascite sgradite), che quella di dare l’incarico di pilotare il parto “al primario uscente”.

Tra qualche giorno, se l’incarico sarà portato a buon fine, vedremo le foto del “nascituro” in tutti i suoi dettagli.     

Vedremo se il colore alla nascita sarà rosso scuro (policitemia) ossia se nel nascituro ci sia una eccessiva concentrazione di “globuli-rossi”, o se poco dopo la cute tenderà al giallo (itterizia) manifestando un accumulo eccessivo di “bili-rubina”.  

Il Movimento StelleNelCuore, ritiene che i successivi step, che hanno portato il M5S, prima a diventare il partito Blogdellestelle, poi a governare con un partito storico incompatibile quale la Lega ed infine (forse) a finire nelle mani di un PD ancora Renzi dipendente, abbia portato la compagine di Beppe e Gianroberto “DALLE STELLE (alle stalle) di DI MAIO, GENERANDO IL DECLINO DEFINITIVO DI UN MOVIMENTO VINCENTE”

Un sogno che sta svanendo, come il suo fondatore elevato.  

Movimento StelleNelCuore

P.S.    I giorni di Conte:
A causa del prolungato travaglio, e della scoperta del posizionamento “podalico”, il “primario incaricato” dopo un breve periodo d’osservazione, dovrà decidere se attendere il posizionamento giusto, o se visti i rischi che l’attesa comporta, decidere con un “taglio urgente” facendolo comunque nascere, assumendosi sulle spalle le responsabilità conseguenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *