ELEZIONI SUPPLETIVE: A Napoli hanno votato così!

SANDRO RUOTOLO E’ IL NUOVO SENATORE DI CENTRO SINISTRA, CHE SOSTITUISCE IL, PURTROPPO DECEDUTO, SENATORE DEL M5S. 

Ruotolo Alessandro, espressione del movimento ‎Democrazia Autonomia di “De Magistris” e del PD, ha ottenuto nel collegio Napoli 7, oltre 16 mila preferenze (pari al 48,4% dei voti) staccando sia il Luigi Napolitano del Blog d.s. sia Salvatore Guangi, della coalizione di centro destra (F. I., FdI e Lega). La scelta di Sandro, giornalista sotto scorta per le sue inchieste sulla camorra, è il frutto di una lunga trattativa e visto il risultato ottenuto, condizionerà le scelte delle forze di centrosinistra, in vista delle prossime elezioni regionali.

AFFLUENZA CATASTROFICA ALLE ELEZIONI SUPPLETIVE CAMPANE   

Passeranno alla storia i risultati sull’affluenza alle suppletive napoletane, come consultazione elettorale, con la più bassa affluenza alle urne.

A mezzogiorno si era recato a votare il 2,77%, alle 19 solo il 7,29% e alla chiusura avevano votato solamente il 9,52% degli aventi diritto. Sono stati chiamati a votare, solo tredici quartieri di Napoli, per un totale di 357.299 elettori, 444 le sezioni aperte su 883, nelle quali si sono recate circa 34.000 elettori pari a circa 75 per seggio. 

GLI ULTIMI RISULTATI A NAPOLI  PER CONFRONTO 

Un risultato esplosivo ottiene il centro sinistra, che dal 20,3 va al 48,4% 

Cresce di poco la % del Centro Destra che  passa dal 22,6 al 24% 

Crolla invece il M5S che dal 53,17 passa ad un 22,47% meno della metà 

A Napoli i risultati Politiche 2018 Senato Collegio 07 – NAPOLI – 

Centro sinistra ALFANO GIOACCHINO                     33.354     16.39%

Liberi uguali NOCCHETTI ANTONIO detto TONI     7.933         3.9%

Centro destra  GUANGI SALVATORE                          46.018      22.61%

Movimento 5 Stelle  ORTOLANI FRANCO                108.189      53.17%


A Napoli i risultati Suppletive 2020 Senato Collegio 07 – NAPOLI – 

A Napoli (I RISULTATI) alle Europee 2019

Liste Voti %
 Movimento 5 Stelle 118.221 39.86%
 Partito Democratico 69.074 23.29%
 Lega Salvini Premier 36.657 12.36%
 Forza Italia 27.109 9.14%
 Fratelli D’Italia 13.122 4.42%
 La Sinistra 9.827 3.31%
 +europa Italia In Comune Pde Italia 9.352 3.15%
 Europa Verde 6.512 2.20%

Il Movimento 5 Stelle è il primo partito con il 39,86% dei voti. Dietro il Partito Democratico al 23,29% e la Lega al 12,36%. I 5 Stelle hanno ottenuto 118.221 voti, registrando una crescita, rispetto alla scorsa tornata elettorale nel 2014, del 13,40%. In calo il Pd (-17,57), che ha conquistato 69.074 voti. La Lega ha registrato una crescita dell’11,76%, ottenendo 36.657 voti. L’affluenza nel capoluogo campano è stata del 40,03% 

A FINE PRIMAVERA DI NUOVO AL VOTO LA REGIONE CAMPANIA 

Influenzerà necessariamente le scelte dei partiti in lizza, il successo del centrosinistra, anche se vista la bassa affluenza non dovrebbe avere una notevole incidenza politica nazionale, perché è difficilmente replicabile fuori della Campania, ma che limitatamente al voto delle elezioni regionali campane, mette di buon umore il partito guidato a Zingaretti. Inoltre vista l’importanza dei senatori per il governo (i numeri sono incerti al Senato), dovute alle incertezze legate a Italia Viva, che minaccia di uscire dalla maggioranza, un senatore in più è “ben-gradito”.

Movimento StelleNelCuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *