Foligno, Segretario generale-NdV: c’è CONFLITTO D’INTERESSI?

IL DUBBIO: PUÒ IL SEGRETARIO GENERALE ESSERE OBBIETTIVO NEL VALUTARE I DIRIGENTI?  

Il Movimento StelleNelCuore, ritiene sia, quantomeno poco opportuno, che il Segretario Comunale, pur essendo il  “Responsabile della Prevenzione della Corruzione e Trasparenza”, oltreché sovrintendere e coordinare l’attività dei Dirigenti, faccia parte del Nucleo di Valutazione. Siamo rimasti stupiti, quando apprendemmo che il segretario non era stato prontamente sostituito, dalla subentrante amministrazione di centro destra, la quale avrebbe dovuto dare un segno di discontinuità, senza nulla togliere alle capacità di svolgere il ruolo del dott. Paolo Ricciarelli, ma in quanto precedentemente scelto e confermato dall’ex sindaco Mismetti del PD (politicamente al polo opposto dall’attuale sindaco) .

Ci domandiamo se il possibile CONFLITTO D’INTERESSE non debba essere denunciato dalle opposizioni (anche in questo caso silenti), quanto meno alla opinione pubblica. 


Autorità nazionale anticorruzione

LA NOSTRA OPINIONE E’ CONFERMATA DALL’ANAC:

L’Autorità nazionale anticorruzione ritiene non compatibile prevedere nella composizione del Nucleo di Valutazione, la figura del RPCT, in quanto verrebbe meno l’indefettibile separazione di ruoli in ambito di prevenzione del rischio corruzione che la norma riconosce a soggetti distinti ed autonomi, ognuno con responsabilità e funzioni diverse.

Il Responsabile si troverebbe nella veste di controllore e controllato, in quanto, in qualità di componente del Nucleo di valutazione è tenuto ad attestare l’assolvimento degli obblighi di pubblicazione, mentre in qualità di Responsabile anche per la trasparenza è tenuto a svolgere stabilmente un’attività di controllo proprio sull’adempimento dei suddetti obblighi da parte dell’amministrazione.”

Sembra a noi quindi, che tali situazioni di conflitto d’interesse, siano pericolose, poiché creano occasioni d’abuso. La posizione conflittuale andava contestata, dalle opposizioni, già alla amministrazione Mismetti, ma secondo noi è “diabolico” che tale “strana nomina” sia stata confermata dall’attuale Sindaco, che così perde inevitabilmente in credibilità.

Movimento StelleNelCuore 

CONFLITTO D’INTERESSE

DOTT. PAOLO RICCIARELLI – SEGRETARIO GENERALE CONFERMATO

Il Segretario Generale svolge le seguenti funzioni:
– partecipa con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni del Consiglio e della Giunta e ne cura la relativa verbalizzazione;
– roga tutti i contratti nei quali l’Ente è parte ed autentica scritture private ed atti unilaterali nell’interesse dell’Ente;
– sovrintende e coordina l’attività dei Dirigenti;
– collabora con gli organi dell’Ente con compiti di assistenza giuridico-amministrativa in ordine alla conformità dell’azione amministrativa alle leggi, allo statuto e ai regolamenti;
– è componente del Nucleo Tecnico di Valutazione;
– presiede la Delegazione trattante di parte pubblica;
– è responsabile dell’Ufficio per i procedimenti disciplinari nei confronti dei Dirigenti;
– è responsabile dei poteri sostitutivi di cui all’art.. 2, comma 9bis, della legge 241/1990;

– è stato nominato dal Sindaco Responsabile della Prevenzione della corruzione, ai sensi della legge 190/2012;

– è stato nominato dal Sindaco Responsabile per la Trasparenza, ai sensi della legge 190/2012 e del D.Lgs. 33/2013;

– è stato nominato dal Sindaco Responsabile dell’Unità di Controllo di Regolarità Amministrativa, ai sensi del D.L. 174/2012 convertito nella legge 213/2012;

– è responsabile del controllo strategico, ai sensi del D.L. 174/2012 convertito nella legge 213/2012 e del vigente Regolamento comunale sui controlli interni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *